Tra Verdi Campi – La Rosa e la Viola

Home Eventi Cascina Linterno Tra Verdi Campi – La Rosa e la Viola

Organizzatore

Amici Cascina Linterno
Telefono
+39 3347381384
Email
info@cascinalinterno.it

Luogo

Cascina Linterno
Via Fratelli Zoia 194 – 20152 Milano

Data

09 Lug 2021
Expired!

Ora

21:00

Tra Verdi Campi – La Rosa e la Viola

Linterno Cascina Aperta – Progetto AgriCultura – Cultura del Territorio – Linterno Cascina Viva

L’Associazione “Amici Cascina Linterno”, nell’ambito del Programma di Attività 2021, con il Patrocinio del Municipio 7, in collaborazione con Serate Musicali ed il Parco Agricolo Sud Milano, nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19, invitano la Cittadinanza all’incontro Culturale:

Tra Verdi Campi – La Rosa e la Viola con: Maddalena Scagnelli (violino e voce) – Massimo Visalli (chitarra e mandolino) – Gabriele Dametti (piffero e flauto) e Franco Guglielmetti (fisarmonica)

Venerdì 9 Luglio 2021 – Ore 21

Aia e Porticato delle Colonne di Cascina Linterno – Via F.lli Zoia, 194 – Parco delle Cave – 20152 – Milano

L’Ensemble “Enerbia”è formato da musicisti dalla formazione ampia che spazia dalla ricerca etnomusicologica alla didattica, dall’uso degli strumenti antichi all’esecuzione vocale. Questo patrimonio di conoscenze è indispensabile per far rivivere in tutta la sua straordinaria vitalità e bellezza sia il repertorio musicale antico sia quello popolare chiamato delle “Quattro Province”. Nelle valli che costituiscono il confine tra Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna e Piemonte è fiorita nel corso dei secoli una tradizione musicale originale ancora oggi di grande vitalità. Alcuni dei brani più interessanti del repertorio popolare sono legati al mondo agricolo e al rifiorire della natura. Ancora oggi nelle valli appenniniche è possibile assistere ai riti calendariali che segnano il ritorno della bella stagione con canti, danze e questue di cibo. Le feste iniziano tradizionalmente con il “Cantamaggio” e proseguono in estate con allegri balli sulle aie dei piccoli borghi. Il concerto in Cascina Linterno  vuole far rivivere queste atmosfere: saranno presentate le antiche danze di gruppo che si eseguono in cerchio -alessandrine, monferrine e gighe- insieme a delicati valzer tardo ottocenteschi, canti dedicati al matrimonio, alla serenata notturna e alla festa campestre saranno evocati i fiori con la loro simbologia, l’ebbrezza del vino e dell’amore. Lo strumentario è uno dei protagonisti del Concerto con l’uso degli straordinari strumenti popolari che sono una delle peculiarità della tradizione dell’Appennino Occidentale. Risuonerà il timbro boschivo dell’oboe popolare chiamato piffero, ancora oggi utilizzato nel repertorio di danza insieme a quello più dolce del violino, in dialogo con la mandola, la fisarmonica, la chitarra e la voce.

Ingresso libero con contributo di cortesia

Autobus 67 (M1 – “Bande Nere”), 63 (M1 – “Bisceglie”), 78 (M1 – “Bisceglie” e M5 – “San Siro”), 49 (M1 – “Inganni” e M5 – “San Siro”) – Info: 334 7381384 – info@cascinalinterno.it – www.cascinalinterno.it  – Facebook: Cascina Linterno (Linterno AgriCultura)

 

Scarica Locandina (Clic qui)

 

 

 

Comments are closed.